Get Adobe Flash player
Sopra

Strutture Sanitarie

Approvazione dell'atto di indirizzo e coordinamento alle regioni e alle province autonome di Trento e di Bolzano, in materia di requisiti strutturali, tecnologici ed organizzativi minimi per l'esercizio delle attività sanitarie da parte delle strutture pubbliche e private.

Riordino della disciplina in materia sanitaria, a norma dell'articolo 1 della L. 23 ottobre 1992, n. 421.

Decreto Ministeriale - 31 Gennaio 1998 - Tabelle relative alle discipline equipollenti previste dalla normativa regolamentare per l'accesso al secondo livello dirigenziale per il personale del ruolo sanitario del Servizio sanitario nazionale

Normativa barriere architettoniche, verifiche ed autorizzazioni. Linee guida.

Norme in materia di autorizzazione alla realizzazione di strutture e all'esercizio di attività sanitarie e sociosanitarie, di accreditamento istituzionale e di accordi contrattuali.

Norme in materia di autorizzazione all'apertura ed al funzionamento di strutture che prestano servizi socio-assistenziali.

Requisiti per il rilancio dell'autorizzazione all'apertura ed al funzionamento delle strutture che prestano servizi di Mensa sociale e di Accoglienza notturna, Servizi per la vacanza, Servizi di pronto intervento assistenziale e Centri diurni, di cui all'articolo 2, lettera a), punto 2, della L.R. n. 41/2003.

Deliberazione di Giunta Regionale 23 Dicembre 2004, n. 1305 - Autorizzazione all'apertura ed al funzionamento delle strutture a ciclo residenziale e semiresidenziale che prestano servizi socio-assistenziali. Requisiti strutturali e organizzativi integrativi rispetto ai requisiti previsti dall'articolo 11 della L.R. n. 41/2003

Regolamento di attuazione dell'articolo 2 della legge regionale 12 dicembre 2003, n. 41. Modalità e procedure per il rilascio dell'autorizzazione all'apertura ed al funzionamento delle strutture che prestano servizi socioassistenziali.

Requisiti minimi per il rilascio delle autorizzazioni all’esercizio di attività sanitarie per strutture sanitarie e socio sanitarie.

Disposizioni relative alla verifica di compatibilità e al rilascio dell’autorizzazione all’esercizio, in attuazione dell’articolo 5, comma 1, lettera b), della legge regionale 3 marzo 2003, n. 4, (Norme in materia di autorizzazione alla realizzazione di strutture e all'esercizio di attività sanitarie e socio-sanitarie, di accreditamento istituzionale e di accordi contrattuali ) e successive modificazioni.

Attuazione punto 6) del Decreto del Commissario ad Acta n. 90 del 10 novembre 2010. Disciplina delle fasi "DUE" e "TRE" di registrazione nel "Sistema Informativo per le Autorizzazioni e gli Accreditamenti delle Strutture Sanitarie"(SAAS).

OGGETTO: Approvazione: “Linee guida propedeutiche al rilascio dell’autorizzazione all’esercizio dell’attività sanitaria in favore degli studi medici di cui all’art.4, comma 2, L.R. n.4/2003 nonché all’esercizio dell’attività sanitaria per le ulteriori tipologie di studi medici non riconducibili a predetta fattispecie” – fissazione termini presentazione istanze autorizzative.

Attuazione Piano di Rientro ex deliberazione Giunta regionale n. 149/07 (intervento 1.1.4). “Approvazione dei principi per la stesura del regolamento di accreditamento istituzionale nella Regione Lazio” e “Requisiti ulteriori, parte generale per l’accreditamento istituzionale nella Regione Lazio”.

Disposizioni relative alle procedure per la richiesta ed il rilascio dell'accreditamento istituzionale, in attuazione dell'articolo 13, comma 3, della legge regionale 3 marzo 2003, n. 4 (Norme in materia di autorizzazione alla realizzazione di strutture e all'esercizio di attività sanitarie e socio-sanitarie, di accreditamento istituzionale e di accordi contrattuali)

08 Febbraio 2008 - Delibera di Giunta Regionale n. 73 - Approvazione: «Linee guida propedeutiche al rilascio dell’autorizzazione all’esercizio dell’attività sanitaria in favore degli studi medici di cui all’art. 4, comma 2, legge regionale n. 4/2003 nonché all’esercizio dell’attività sanitaria per le ulteriori tipologie di studi medici non riconducibili a predetta fattispecie», fissazione termini presentazione istanze autorizzative. (Abrogata)

Autorizzazioni all'esercizio delle attività sanitarie.
Autorizzazioni all'esercizio delle attività sanitarie
Chiarimenti in materia di autorizzazioni dell'esercizio di studi odontoiatrici e medici
DGR n. 368 del 15.05.2009. Regolamento n. 10/2009. Modificazioni al regolamento regionale n. 2/2007. Chiarimenti interpretativi.
Regolamento Regionale n. 10/2009, recante modificazioni al regolamento regionale n. 2/2007. Ulteriori chiarimenti.

Autovalutazione del grado di adesione ai requisiti ulteriori per l’accreditamento attraverso le liste di verifica.

Atto ricognitivo ex art. art. 1, comma 22, Legge Regionale 10 Agosto 2010, n. 3 e s.m.i.

Assestamento del bilancio annuale e pluriennale 2010-2012 della Regione Lazio.

Disposizioni collegate alla legge finanziaria regionale per l'esercizio 2011.

Modalità di presentazione della documentazione.

Modifica dell'Allegato 1 al Decreto del Commissario ad Acta U0090/2010 per:
a) attività di riabilitazione (cod. 56),
b) attività di lungodegenza (cod. 60);
c) attività erogate nelle Residenze Sanitarie Assistenziali (RSA) per i livelli prestazionali: R1, R2, R2D e R3 - Approvazione Testo Integrato e Coordinato denominato "Requisiti minimi autorizzativi per l'esercizio delle attività sanitarie e socio sanitarie".

Decreto del Commissario ad Acta n.U0007 del 3 febbraio 2011 - Integrazioni
Procedimento di accreditamento definitivo strutture sanitarie e socio sanitarie private. Regolamentazione e verifica requisiti.

Disposizioni urgenti in materia sanitaria. Modifiche alla L.R. 28 dicembre 2007, n. 26 "Legge finanziaria regionale per l'esercizio 2008 (art. 11, L.R. 20 novembre 2001, n. 25)" e successive modifiche, alla L.R. 10 agosto 2010, n. 3 "Assestamento del bilancio annuale e pluriennale 2010-2012 della Regione Lazio" e successive modifiche e alla L.R. 24 dicembre 2010, n. 9"Disposizioni collegate alla legge finanziaria regionale per l'esercizio finanziario 2011 (art. 12, comma 1, L.R. 20 novembre 2001, n. 25)". Promozione della costituzione dell'istituto di ricovero e cura a carattere scientifico (IRCCS) di Tor Vergata. Salvaguardia dei livelli occupazionali nella sanità privata.

Autorizzazione alla realizzazione di strutture che intendano erogare le prestazioni elencate nell'allegato 2A del D.P.C.M. 29 novembre 2001, non ricomprese nei livelli essenziali di assistenza (LEA). Verifica di compatibilità di cui alla L.R. 3 marzo 2003, n.4 e al R.R. 26 gennaio 2007, n.2.
Integrazioni e modifiche al Decreto del Commissario ad Acta 38 del 1 marzo 2012.
Nuove "Linee guida per l'esercizio della libera - professione intramuraria della Regione Lazio"

L.R. n. 4/2003 - R.R. n. 2/2007 - L.R. n. 9/2010, art. 2, c. 17. Integrazioni alle modalità ed ai termini per la
presentazione alla Regione Lazio della domanda di conferma dell'autorizzazione all'esercizio di attività
sanitarie, di cui ai Decreti del Commissario ad Acta n. U00038/2012 e n. U00043/2012.

DECRETO COMMISSARIALE 24 DICEMBRE 2012, N. 437 - Integrazioni al decreto del Commissario ad Acta n. U00147/2012.

Decreto Commissariale U0097 del 09 aprile 2013 - L.R. n. 4/2003- R.R. n. 2/2007- L.R. n. 9/2010, art. 2, c. 17.- Approvazione, in attuazione del DCA n. U00038/2012, dell'elenco delle strutture che hanno completato la procedura
prevista per la conferma dell'autorizzazione all'esercizio dell'attività sanitaria e socio sanitaria.

05 NOVEMBRE 2013 - Delibera di Giunta Regionale n. 368 - "Linee guida propedeutiche al rilascio dell'autorizzazione all'esercizio dell'attività sanitaria in favore degli studi medici di cui all'art. 4, comma 2, L.R. n. 4/2003 nonché all'esercizio dell'attività sanitaria per le ulteriori tipologie di studi medici non riconducibili a predetta fattispecie" - Integrazione dellaDelib.G.R. 8 febbraio 2008, n. 73. (Abrogata)

Decreto Commissariale U00261 del 26 giugno 2013 - L.R. n. 4/2003 ~R.R. n. 2/2007 - Integrazioni al Decreto del Commissario ad Acta n. 000097 del 9.4.2013 concernente "Approvazione, in attuazione del DCA n. U00038/2012,dell'elenco delle strutture che hanno completato la procedura prevista per la conferma dell'autorizzazione all'esercizio dell'attività sanitaria e socio sanitaria". Approvazione di direttive per lo snellimento delle procedure per il rilascio dell'autorizzazione all'esercizio dell'attività sanitaria e socio sanitaria. Adozione delle "Liste di verifica da utilizzare in sede di sopralluogo per
l'accertamento dei requisiti minimi autorizzativi" e dello schema di verbale di conformità.

L.R. n. 4/2003 e del R.R. n. 2/2007- Richieste di autorizzazione alla realizzazione di nuova strutture sanitarie e socio-sanitarie (ampliamento, trasformazione, trasferimento) inoltrate dalle strutture di cui all'articolo 4, comma 1, della L.R. n. 4/2003, che intendono operare esclusivamente in regime privatistico - Verifica di compatibilità rispetto al fabbisogno di assistenza - Disposizioni transitorie.